News ed Eventi

La settimana europea delle regioni e le città (OPEN DAYS)

FGB presenterà il suo lavoro di monitoraggio e valutazione del FSE
25/09/2017

La Fondazione Giacomo Brodolini parteciperà alla settimana europea delle regioni e le città (OPEN DAYS), l'evento annuale durante il quale le città e le regioni riportano le esperienze di successo nella creazione di crescita e lavoro e le loro migliori politiche di coesione europea dimostrando il ruolo strategico che hanno per una buona governance europea.  In questo contesto Costanza Pagnini parteciperà al workshop "Chiudere il cerchio: come possono i risultati delle attività di valutazione e monitoraggio sostenere una gestione orientata ai risultati nella programmazione 2014-2020?"  Il workshop è organizzato dalla Commissione Europea per presentare il lavoro svolto sulla valutazione del FSE. 

Durante il workshop verrà discusso il contributo delle attività di monitoraggio e valutazione nella progettazione e implementazione di misure e strumenti di policy. E' un appuntamento particolarmente importante visto che quest'anno ricorre il 60esimo anniversario del Fondo Sociale Europeo. Durante la discussione gli esperti invitati metteranno in luce anche il ruolo delle attività di monitoraggio e valutazione nel comunicare efficacemente il contributo fondamentale del Fondo nella creazione di lavoro e nel contrasto all'esclusione sociale. Questo dibattito verrà arricchito dalla presentazione di casi studio su regioni che hanno usato i risultati della valutazione per aumentare la trasparenza, disegnare misure efficaci e la responsabilità di governo. 

 Il workshop avrà luogo l'11 ottobre dalle 9.00 alle 10.45 presso la Commissione Europea, Centre Borshette, Room 1D. Parteciperanno ai lavori Maria Josè Cueto Faus, Head of Unit Evaluation and Impact Assessment (DG EMPL) e Jeannette Monnier Deputy of Head of Unit Evaluation and Impact Assessment (DG EMPL).