Progetti

EU Post Lab: Sviluppare esperienze di cooperazione amministrativa e migliorare l’accesso alle informazioni nel contesto del distacco di lavoratori

Attività di cooperazione, scambio di informazioni e sensibilizzazione sul tema del distacco di lavoratori nel settore edile
Partner: 
ABVV (ACCG) La Centrale Générale FGTB - De Algemene Centrale
Associatia Latina (RO)
BCC Bulgarian Construction Chamber (BG)
BUAK Betriebliche Vorsorgekasse (AT)
Fondazione Giacomo Brodolini (IT)
ISCTE -IUL Centro de Investigação e Estudos de Sociologia de Lisboa (PT)
NOTUS (ES)
YOL-IS Türkiye Yol, Yapı, İnşaat İşçileri Sendikası (TR)
ZZ Budowlani (PL)
Periodo: 
dal 2016 al 2018
Output: 

 

 

A partire dall’esperienza del progetto Post-Lab, EU Post Lab prevede attività di cooperazione, scambio di informazioni e sensibilizzazione sul tema del distacco di lavoratori nel settore edile.

Le attività coinvolgono parti sociali, enti bilaterali, centri di ricerca e università da 10 paesi UE più la Turchia. I partner si impegnano ad identificare e analizzare dei database amministrativi nazionali che possono fornire informazioni utili ai fini dell’accertamento della genuinità del distacco transnazionale di lavoratori.

Tale analisi, completata da una ricerca sul campo, serve ad elaborare indicazioni per rafforzare l’efficacia delle ispezioni e a costruire un prototipo di database transnazionale che semplifichi lo scambio di informazioni tra le autorità competenti e velocizzi le pratiche necessarie a distaccare lavoratori all’estero.

I risultati sono disseminati per mezzo di un rapporto finale e di raccomandazioni tradotte in tutte le lingue del progetto.