Progetti

SEED. Centri di competenza per l'innovazione sociale

Partner: 
An.Ka Consortium
EURICSE
Fondazione Italia Sociale (FIS)
Fonduru Structurale
HASHNET
Kollektiva Make
MEDT Slovenia
NOORDUNG
Politecnico di Milano
Politecnico di Torino
Science for Yoy NPC
SONČNA ZADRUGA
Università di Bologna
Capofila del progetto: 
Periodo: 
dal 2021 al 2023

Il progetto SEED stimola e sostiene la creazione di quattro centri di competenza per l'innovazione sociale in Italia, Grecia, Romania e Slovenia, dove ricercatori, professionisti, responsabili politici e dipendenti pubblici lavoreranno insieme per creare infrastrutture pubbliche e aperte in grado di sostenere le Autorità di Gestione nazionali (AG) del Fondo Sociale Europeo (FSE) nello sviluppo interno delle competenze per favorire lo sviluppo dell’innovazione sociale  nei loro paesi come asset fondamentale per la crescita sostenibile.

Per raggiungere questi obiettivi, SEED, tenendo conto delle esigenze prioritarie delle Autorità di Gestione nazionali coinvolgerà i principali attori dell’innovazione sociale per progettare e implementare centri di competenza sulla base di quattro priorità per l'intero consorzio e per ogni paese:

  • sostenere l'AG nell'affrontare l'innovazione sociale come motore dell'innovazione del settore pubblico (Italia);
  • sostenere l'AG dell'FSE nella promozione della cultura dell'innovazione sociale digitale (Slovenia);
  • sostenere l'AG dell'FSE nel riconoscere, ricollegare e istituzionalizzare l'innovazione sociale (Grecia);
  • sostenere l'AG dell'FSE nello sfruttamento dell'innovazione sociale per lo sviluppo delle comunità locali (Romania). 

All'interno del progetto Fondazione Giacomo Brodolini si occupa principalmente dell’ analisi dei contesti istituzionali e della co-progettazione e realizzazione del centro di competenza.