Progetti

Un’analisi su alcune occupazioni chiave del settore manifatturiero in Europa

Uno studio racconta l'impatto delle nuove tecnologie nelle professioni manifatturiere in cinque paesi europei
Partner: 
Fondazione Giacomo Brodolini (IT)
Cliente: 
Periodo: 
2017

Lo studio intende fornire un’analisi dettagliata e comparativa dei recenti cambiamenti dovuti all’impatto della tecnologia sulle mansioni di cinque figure professionali del settore manufatturiero in quattro Paesi Europei: Italia, Germania, Inghilterra e Svezia, che rappresentano differenti regioni europee (Anglosassone, Nord, Continentale, Mediterranea).

I lavori presi in esame sono i seguenti:

  1. Lavorazione delle carni
  2. Imballaggio
  3. Assemblaggio di auto  
  4. Ingegnere di produzione
  5. Operatore dell’industria chimica

Lo studio prevede due principali output: un Rapporto che raccoglie i cinque casi studio analizzati e un Rapporto che restituisce i risultati della ricerca in un’ottica comparata.