DEIverse Futures, tre giorni su diversità e inclusione a Torino

16 ore di formazione distribuite in tre giornate, per intercettare le principali sfide ed elaborare visioni e proposte per un futuro più equo e inclusivo. Nasce con quest'intento DEIverse Futures, la Summer School sui temi della diversità, dell'equità e dell'inclusione del Master in Gender Equality, Diversity e Inclusion (GEDM) della Fondazione Giacomo Brodolini in programma per il mese di settembre 2024 a Torino, ideata e promossa in collaborazione con Forwardto - Studi e competenze per scenari futuri

Per realizzare cambiamenti duraturi nell'ambito della diversità e dell'inclusione occorre capacità di visione, e di immaginare scenari futuri. Una competenza sempre più richiesta a livello internazionale, nell'elaborazione sia delle politiche pubbliche che della strategia d'impresa, che la Summer School intende stimolare e allenare attraverso la metodologia Futures studies e strategic foresight.

"DEIverse Futures è pensata per persone che hanno frequentato il Master in Gender Equality, Diversity e Inclusion della Fondazione Brodolini, e per esperti ed esperte che svolgono funzioni legate ai temi della diversità e dell'inclusione nei contesti lavorativi in cui sono inseriti" racconta Barbara De Micheli, coordinatrice del Master e dell'Area Social Justice della Fondazione Brodolini.

La formazione si svolgerà in presenza presso la sede di Open Incet (piazza Teresa Noce, 16), l'hub di open innovation della città di Torino gestito da FGB, nelle giornate dal 12 al 14 settembre 2024.

Le lezioni della Summer School saranno tenute da Barbara De Micheli, Coordinatrice dell'Area Social Justice e del Master GEDM della Fondazione Giacomo Brodolini, e da Alberto Robiati, Direttore di Forwardto, esperto di innovazione e specializzato in Futures & Foresight.

Le candidature per partecipare a DEIverse Futures resteranno aperte fino alle ore 18.00 di mercoledì 31 luglio 2024.

Per saperne di più