A settembre torna il Master in Gender Equality e Diversity Management

A dieci anni dalla sua prima edizione, parte a settembre una nuova edizione del Master in Gender Equality e Diversity Management organizzato dalla Fondazione Giacomo Brodolini.

Come di consueto, il percorso sarà organizzato in 10 weekend formativi, a partire da venerdì 16 settembre, data di avvio del nuovo percorso, a sabato 17 dicembre 2022, data della giornata finale in cui i partecipanti e le partecipanti presenteranno al pubblico i progetti di gruppo sviluppati nell’arco del percorso didattico.

Le sessioni formative si svolgeranno online il venerdì dalle 17 alle 20 e il sabato dalle 10 alle 13, mentre gli appuntamenti laboratoriali eccezionali si terranno il sabato pomeriggio.

Il corso, diventato ormai negli anni un punto di riferimento per singoli e imprese, si rivolge a specialisti di gestione risorse umane, operatori e operatrici nell'ambito delle pari opportunità, policy maker che vogliano promuovere una progettazione attenta agli aspetti di genere, formatori professionisti in ambito organizzativo pubblico e privato, purché siano in possesso di un diploma universitario di laurea triennale, quadriennale o specialistica.

Il percorso formativo è riservato a un massimo di 40 partecipanti, che saranno selezionati in base al curriculum vitae e a una lettera di motivazione.

È prevista l’assegnazione di due borse di studio a copertura totale (pari al 100% della quota), offerte dalla Fondazione Giacomo Brodolini e tre borse di studio a copertura parziale (pari al 50% della quota), due delle quali offerte dalla Fondazione Giacomo Brodolini e una dalla rivista online inGenere.

Il termine per la presentazione delle domande di ammissione è fissato a lunedì 29 agosto 2022 alle 18.00.

Per saperne di più