Genere e inclusione, FGB si aggiudica il nuovo contratto quadro

FGB si è aggiudicata il nuovo Contratto quadro per la fornitura di assistenza tecnica in materia di inclusione di genere e inclusione economica finanziato dalla European Bank for Reconstruction and Development (EBRD). Sono due, in particolare, i pilastri al centro del contratto: il pilastro 1 relativo a competenze e occupazione e il pilastro 3 riguardante l'accesso ai servizi (attualmente in fase di negoziazione).

Il pilastro 1 mira a sostenere il team della EBRD su inclusione di genere e inclusione economica, attraverso la riduzione dei divari e la promozione di competenze e occupabilità dei giovani che entrano nel mercato del lavoro, dei lavoratori più anziani e delle donne. L'obiettivo generale è quello di promuovere le pari opportunità. Questo potrà comprendere il miglioramento delle politiche e delle pratiche in materia di risorse umane, la progettazione di programmi di formazione, l'attuazione di un piano d'azione per le pari opportunità, la creazione di capacity building e attività di supporto per lo sviluppo e l'implementazione.

Nell'ambito del pilastro 3, FGB sosterrà il team della EBRD nella riduzione dei divari di inclusione e nella creazione di servizi e beni pubblici inclusivi anche rispetto al genere con l'obiettivo generale di promuovere le pari opportunità. Questo lavoro includerà la valutazione dell'impatto dei progetti infrastrutturali, la promozione dell'uso dei servizi pertinenti e lo sviluppo di progetti per servizi infrastrutturali inclusivi.